Avviso raccolta giovani turioni di Asparago spinoso

Il WWF Italia, Ente Gestore della Riserva Naturale Orientata Capo Rama:
visto le leggi regionali n. 98 del 6/05/1981 e n. 14 del 9/08/1988 e succ. modd. e int.;
visto li decreto n. 970 del 10/06/1991;
visto li parere del Consiglio regionale per al protezione del patrimonio naturale (C.R.P.P.N.) del 9/07/99;
visto il Decreto n. 244/44 dell’Assessorato Territorio e Ambiente (G.U.R.S. n. 46 del 13/10/2000);
visto l’Allegato 2 al D.A. 274/44 del 23.06.2000 dell’Assessorato Regionale Territorio Ambiente “Regolamento recante le modalità d’uso e i divieti vigenti nella Riserva Naturale Orientata Capo Rama”‘, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana Parte I n. 46 del 13.10.2000;
visto il Decreto n. 250/GAB dell’Assessorato Territorio e Ambiente (G.U.R.S. n. 49 18/11/2005);
vista la convenzione unica per l’affidamento in gestione della riserva naturale orientata “Capo Rama” al WWF Italia pubblicata con decreto dell’Assessorato Regionale Territorio e Ambiente sulla G.U.R.S. n. 2 del 09.01.2009 così come modificata con D.D.G. 1160 del 31.12.2018;
visto l’elenco aggiornato dei siti Natura 2000, individuati ai sensi delle direttive n.
92/43/CEEe n .79/409/CEE(GURI21.04.2017- n .9 3 )del Ministero dell’Ambiente tra cui risulta inserito li sito ZSC “Cala Rossa e Capo Rama” (ITA020009);
visti l’art. 2 lettera n) e l’art. 4 lettera o) del citato D.A. 274/44 del 23.06.2000 Allegato n.2 dell’ARTA;

regolamenta

al raccolta di giovani turioni di Asparago spinoso (Asparagus stipularis), previa richiesta a codesto Ente Gestore, dal 1 al 31 marzo 2024 fino ad un massimo di 100 grammi pro capite al giorno, considerando che lo stesso rientra tra i vegetali commestibili spontanei.
Si precisa che tale raccolta dovrà essere effettuata per esclusivo consumo personale e non per uso commerciale.
Gli interessati possono presentare apposita richiesta di autorizzazione presso l’Ufficio della Riserva, via delle Rimembranze 18 Terrasini (dal lunedì al venerdì 9.30-13.00 e
14.30-16.00), entro e non oltre sabato 24.02.2024 alle ore 13.

La Responsabile dr.ssa Laura Genco

SCARICA IL PDF

to top